La gestione del liquame è un problema che sta limitando lo sviluppo degli allevamenti a causa delle limitazioni imposte dalle varie regioni.
La rimozione dei solidi freschi tramite la separazione è il primo passo di qualsiasi trattamento volto a ridurre il contenuto di sostanze inquinanti. Il separatore per liquami FAN Engineering è il migliore risultato tecnologico disponibile oggi per realizzare questo impotrante obiettivo.
L’eliminazione dei solidi freschi dai liquami è una fase fondamentale in ogni trattamento progettato allo scopo di ridurrre il contenuto nutrivo e inquinante del liquame, aumentare il tempo necessario per il riempimento delle vasche di accumulo, migliorare l’efficienza dei trattamenti biologici e minimizzare il degrado ambientale derivato dai cattivi odori.

Liquido di scarico

Il liquido estratto con il separatore di liquami FAN Engineering è migliore perché può essere moviemntanto con normali pompe anzichè costose pompe trituratrici. Il liquido di scarico contiene soltanto piccole particelle che, rimanendo in sospensione, vengono facilmente decomposte in modo biologico dai batteri favorendo una maggiore riduzione di sostanze inquinanti, riducendo odori sgradevoli e aumentando la concentrazione di elementi nutritivi quando verrà impiegato nei terreni.

I solidi separati

Esistono filtri che estraggono la parte solida lasciandovi un contenuto di umidità del 75-80%. Ne consegue che la notevole quantità liquido rimasta provoca disagi durante il trasporto e crea condizioni antigieniche dovute a cattivi odori ed altri inconvenienti provocati all’ambiente.

I solidi estratti con l’azione della coclea di compressione del separatore FAN hanno un contenuto di umidità ottimale per un lugno periodo di stoccaggio, oltre ad una struttura composta da particelle a nido d’ape con cavità d’aria che favorisce la composizione.

Compostazione dei solidi

Il separatore di liquami FAN Engineering produce solidi contenenti una percentuale ottimale di umidità; le fibre e le strutture dei solidi separati permettono così una eccellente aerazione con odori sgradevoli ridotti al minimo.

I solidi ottenuti non attirano insetti, topi e altri parassiti.

Le alte temperature nei cumuli separati uccidono gli organismi e disidratano i solidi, rendendone possibile il riciclaggio. I solidi separati dal separatore per liquami FAN Engineering vengono usati come fertilizzanti da spargere su piante e terreni; possono essere miscelati con altri ingredienti per produrre razioni alimentari per animali ruminanti; vengono ridotti in granuli e commercializzati. I nostri ingegneri stanno lavorando su nuove tecnologie nel settore energetico e su altre possibili risorse.

Il separatore è particolarmente indicato per raggiungere i seguenti obbiettivi:

  • ridurre le dimensioni di nuove vasche
  • Prolungare il periodo di stoccaggio
  • Ridurre al minimo gli odori
  • Ridurre la superficie di spargimento
  • Favorire la compostazione
  • Riutilizzare i solidi come fertilizzanti
  • Automatizzare lo spargimento del liquido
  • Eliminare i problemi di otturazione tubi
  • Riutilizzo del solido per lettiere e cuccette(bovini)
  • Trasportare il concime in zone lontane
  • Migliorare l’igiene e l’aspetto
  • Controllare la presenza di mosche, topi o altri parassiti.

NEWS